Toscana: contributi alle aziende per il rinnovo e la stipula di contratti a tempo determinato

Data di scadenza: Fino ad esaurimento fondi

Avviso pubblico per la concessione di contributi a favore di aziende appartenenti a tutti i settori economici ed aventi sedi operative e/o produttive ubicate in Toscana, colpite dal processo di crisi, che procedono al rinnovo dei contratti a tempo determinato e /o alla stipula di contratti a tempo determinato per lavoratori co.pro..

 

 

Con Decreto n. 5197 del 12 ottobre 2010, pubblicato sul BUR n. 44 del 3 novembre 2010, sono state approvate le richieste di contributo relative al rinnovo dei contratti a tempo determinato e/o alla stipula di contratti a tempo determinato per lavoratori co.pro.

 

Descrizione

 

In particolare, l’aiuto si configura come un contributo per ogni proroga del contratto a tempo determinato o prosecuzione del rapporto di lavoro con passaggio da contratto co.pro. a contratto a tempo determinato della durata minima di 12 mesi effettuata a far data dal 12 ottobre 2009 fino al 31 dicembre 2009.

 

Sia in caso di proroga del contratto a tempo determinato che in quello di occupati con contratto co.pro., l’instaurazione del rapporto di lavoro a tem po determinato, dovrà essere oggetto di specifico accordo sottoscritto dal datore di lavoro e dalle rappresentanze sindacali dei lavoratori contenente l’attestazione dello stato di crisi dell’azienda e la previsione della prosecuzione o, nel caso di occupa ti con contratto co.pro., dell’instaurazione del rapporto di lavoro con contratto a tempo determinato in scadenza per la durata minima di 12 mesi decorrenti dalla scadenza medesima.

 

 

Soggetti destinatari:

 

  • Lavoratori/trici co n contratto a tempo determinato in scadenza nel periodo da l 12 ottobre 2009 al 31 dicembre 2009.

  • Lavoratori/trici con contratto co.pro . in scadenza nel periodo dal 12 ottobre 2009 al 31 dicembre 2009.

 

Aziende beneficiarie:

 

Aziende che, a partire dal 12 ottobre 2009:

 

  • hanno prorogato il contratto di lavoro a tempo determinato per la durata minima di 12 mesi decorrenti dalla scadenza medesima;

  • hanno stipulato un contratto di lavoro a tempo determinato della durata minima di 12 mesi per i lavoratori/trici con i quali/le quali era in essere un rapporto di lavoro att raverso un contratto co.pro.

 

 

Le risorse disponibili per l’anno 200 9 ammontano a complessivi € 1.000.000. Le risorse saranno erogate alle singole aziende beneficiarie in un’unica soluzione fino ad esaurimento delle risorse dispon ibili per l’anno 2009.

 

La regione demanda ad ARTEA l’erogazione dei contributi monetari a favore delle imprese.

 

Agevolazione

 

Regionale

 

 

Stanziamento € 1.000.000

 

Soggetto gestore Regione Toscana - ARTEA

 

Sede Soggetto Gestore

 

  • Continente: Europe

 

  • Nazione: Italy

  • Regione: Toscana

  • Provincia: Firenze

 

 

Beneficiari e Finalitá

 

Beneficiari

 

  • Consorzio

 

  • Impresa o Professionista

  • Cooperativa

 

Dimensione Beneficiari

 

  • micro impresa

 

  • piccola impresa

  • media impresa

  • grande impresa

 

Settore

 

  • Industria

 

  • Turismo

  • Commercio

  • Costruzioni

  • Audiovisivo

  • Servizi

  • ICT

  • Bancario - Assicurativo

  • Trasporti

  • Energia

  • Agricoltura

  • Pesca e Affari marittimi

  • Sanità

  • Cultura

  • Farmaceutico

  • Alimentare

 

Finalita'

 

  • Ammodernamento

 

  • Sviluppo

 

Ubicazione Investimento

 

  • Regione:

 

  • Toscana

 

 

Incentivi e Spese

 

Tipologia agevolazione

 

Contributo

 

 

Descrizione incentivi e spese

 

Il contributo concesso per ogni domanda ammissibile è:

 

  • 2.000 per ogni contratto a tempo determinato full time rinnovato per la durata minima di 12 mesi e per ogni contratto a progetto trasformato in contratto a tempo determinato full time per la durata minima di 12 mesi;

 

  • 1.200 per ogni contratto a tempo determinato part time rinnovato per la durata minima di 12 mesi e per ogni contratto a progetto trasformato in contratto a tempo determinato part time per la durata minima di 12 mesi.

 

Spese ammissibili

 

Costi del personale

 

Tempi e Scadenze

 

Tempistica investimento

 

L’ammontare massimo dell’aiuto erogabile sotto forma di contributo a fondo perduto è di € 500.000 per impresa nel periodo che va dal 01.01.2008 al 31.12.2010. L’ammontare di € 500.000 include tutti gli aiuti di lieve entità cumulati con quelli esentati dal Regolamento (CE) 1998/2006 c.d. “de minimis” ricevuti dall’impresa nel sopra specificato triennio di riferimento.

Disclaimer
Il presente documento ha il solo scopo di fornire una sintesi informativa della misura in parola; per maggiori dettagli o approfondimenti si rimanda alla normativa di riferimento ufficiale ovvero a contattare i ns. uffici anche tramite l’attivazione “contatti” presente nel ns. sito.