Toscana: tirocini non curriculari - Giovani Si'

Data di scadenza: Fino ad esaurimento fondi

Bando per l’erogazione del contributo regionale per la copertura totale o parziale dell’importo forfetario a titolo di rimborso spese corrisposto al tirocinante e dell’incentivo per l’inserimento lavorativo a tempo indeterminato e determinato con contratto di lavoro di durata non inferiore a due anni - Tirocini non curriculari nell'ambito del progetto Giovani Sì.

 

Descrizione

 

Finalità

 

Promuovere lo sviluppo di tirocini attraverso l’erogazione del contributo regionale per la copertura totale o parziale dell’importo forfetario a titolo di rimborso spese corrisposto al tirocinante e dell’ incentivo per l’inserimento lavorativo a tempo indeterminato e determinato con contratto dilavoro di durata non inferiore a due anni.

 

Beneficiari

 

I soggetti ospitanti devono:

 

  • operare nei settori delle lavorazioni artistiche e tradizionali,

 

  • essere iscritti all’albo delle imprese artigiane del Registro delle imprese della Camera di Commercio,

  • avere un numero di dipendenti a tempo indeterminato compreso tra zero e quindici.

 

Destinatari

 

Giovani di età compresa tra i 18 e i 30 anni.

 

Agevolazione

 

Regionale

 

 

Stanziamento € 2.900.000

 

Soggetto gestore Regione Toscana

 

Sede Soggetto Gestore

 

  • Continente: Europe

 

  • Nazione: Italy

  • Regione: Toscana

  • Provincia: Firenze

 

 

Beneficiari e Finalitá

 

Beneficiari

 

  • Consorzio

 

  • Impresa o Professionista

  • Cooperativa

 

Dimensione Beneficiari

 

  • micro impresa

 

  • piccola impresa

  • media impresa

  • grande impresa

 

Settore

 

  • Industria

 

  • Turismo

  • Commercio

  • Costruzioni

  • Audiovisivo

  • Servizi

  • ICT

  • Energia

  • Cultura

  • Sociale - No Profit - Altro

  • Farmaceutico

  • Alimentare

 

Finalita'

 

  • Sviluppo

 

  • Formazione

  • Sociale - Cooperazione

 

Ubicazione Investimento

 

  • Regione:

 

  • Toscana

 

 

Incentivi e Spese

 

 

Tipologia agevolazione

 

Contributo

 

 

Descrizione incentivi e spese

 

Il rimborso spese forfetario dev'essere di almeno 500 euro mensili lorde. Per i tirocinanti di età compresa tra i 18 e i 30 anni la Regione eroga un contributo pari a 300 euro, per i soggetti disabili o svantaggiati il contributo regionale è pari a 500 euro.

 

Il contributo per l'inserimento lavorativo a tempo indeterminato e determinato è pari a:

 

Assunzioni a tempo indeterminato:

 

  • 8.000 euro per l'assunzione di soggetti di età compresa tra 18 e 30 anni,

 

  • 10.000 euro per l'assunzione di soggetti disabili o svantaggiati.

 

Assunzioni a tempo determinato con contratto di durata non inferiore ai 2 anni:

 

  • 4.000 euro per l'assunzione di soggetti di età compresa tra 18 e 30 anni,

 

  • 5.000 euro per l'assunzione di soggetti disabili o svantaggiati.

 

 

Tempi e Scadenze

 

Data apertura 01 Apr 2015

 

Tempistica investimento

 

Il bando si applica alle richieste di ammissione alla procedura di rimborso e alle richieste per l’inserimento lavorativo a tempo indeterminato e determinato presentate a partire dal 1 aprile

 

2015.

 

Le richieste di ammissione alla procedura di rimborso devono essere inviate ai CPI, le richieste per l’inserimento lavorativo a tempo indeterminato e determinato devono essere presentate alla Regione Toscana.

 

 

 

Note e Links

 

Note Adempimenti

 

Ogni mese, con riferimento alle domande pervenute nel mese precedente, la Regione determina l'ammissibilità delle domande.

Disclaimer
Il presente documento ha il solo scopo di fornire una sintesi informativa della misura in parola; per maggiori dettagli o approfondimenti si rimanda alla normativa di riferimento ufficiale ovvero a contattare i ns. uffici anche tramite l’attivazione “contatti” presente nel ns. sito.