Toscana: agevolazioni fiscali per favorire, sostenere e valorizzare la cultura ed il paesaggio in Toscana - LR 45/2012

Data di scadenza: Fino ad esaurimento fondi

La legge regionale n. 45 del 31 luglio 2012 "Agevolazioni fiscali per favorire, sostenere e valorizzare la cultura ed il paesaggio in Toscana" disciplina le agevolazioni fiscali a favore dei finanziamenti effettuati a decorrere dal 2013.

 

Con Decreto dirigenziale n. 1239 del 2 aprile 2014, pubblicato sul Bur n. 14 del 9 aprile 2014, è stata approvata la modulistica e sono state definite le strutture competenti alla gestione dell'agevolazione fiscale prevista dal bando in oggetto.

 

Descrizione

 

Finalità

 

Incrementare in Toscana gli investimenti privati concernenti la promozione e organizzazione di attività culturali e la valorizzazione del patrimonio culturale e del paesaggio.

 

Beneficiari

 

Le persone giuridiche private, con sede legale o con una stabile organizzazione in Toscana, ad eccezione di:

 

  • imprese in difficoltà economica;

 

  • banche;

  • fondazioni bancarie;

  • compagnie e imprese di assicurazione.

 

Le imprese in difficoltà economica diventano beneficiari delle agevolazioni fiscali laddove effettuino erogazioni liberali a favore dei progetti di intervento finanziabili.

 

I beneficiari devono essere soggetti pubblici o privati senza scopo di lucro, con sede legale o con una stabile organizzazione operativa in Toscana, che abbiano previsto nello statuto o nell’atto costitutivo le finalità della promozione, organizzazione e gestione di attività culturali e della valorizzazione del patrimonio culturale o del paesaggio.

 

 

Agevolazione

 

Regionale

 

 

Soggetto gestore Regione Toscana

 

Sede Soggetto Gestore

 

  • Continente: Europe

 

  • Nazione: Italy

  • Regione: Toscana

  • Provincia: Firenze

 

 

Beneficiari e Finalitá

 

Beneficiari

 

  • Consorzio

 

  • Associazione

  • Onlus

  • Altro

  • Impresa o Professionista

  • Fondazione

  • Centro educativo o di ricerca

  • Cooperativa

 

Dimensione Beneficiari

 

  • micro impresa

 

  • piccola impresa

  • media impresa

  • grande impresa

  • Non Applicabile

 

Settore

 

  • Turismo

 

  • Commercio

  • Costruzioni

  • Audiovisivo

  • Servizi

  • Trasporti

  • Agricoltura

  • Sanità

  • Cultura

  • Sociale - No Profit - Altro

 

Finalita'

 

  • Sviluppo

 

  • Tutela Ambientale

 

 

Ubicazione Investimento

 

  • Regione:

 

  • Toscana

 

 

Incentivi e Spese

 

Tipologia agevolazione

 

  • Contributo

 

  • Incentivo Fiscale

 

Descrizione incentivi e spese

 

L’agevolazione è concessa fino ad un massimo di euro 1.000.000 annui, così destinati:

 

  • almeno il 70% per progetti concernenti la promozione e organizzazione di attività culturali e la valorizzazione del patrimonio culturale;

 

  • fino al 30% per progetti concernenti la valorizzazione del paesaggio.

 

 

Tempi e Scadenze

 

Tempistica investimento

 

Con regolamento attuativo sono disciplinati i termini e le modalità applicative relativi alla presentazione ed istruttoria delle istanze, nonché l'attività di verifica, controllo e monitoraggio sui soggetti destinatari delle agevolazioni.

 

 

Note e Links

 

Note Adempimenti

 

Le disposizioni della presente legge si applicano a decorrere dal 1° gennaio 2013.

Disclaimer
Il presente documento ha il solo scopo di fornire una sintesi informativa della misura in parola; per maggiori dettagli o approfondimenti si rimanda alla normativa di riferimento ufficiale ovvero a contattare i ns. uffici anche tramite l’attivazione “contatti” presente nel ns. sito.