Pubblica amministrazione

Fino ad oggi le problematiche connesse al settore della sanità venivano gestite autonomamente da ogni singolo paese; recentemente la politica della UE sembra indirizzata alla condivisione di obbiettivi, risorse e sfide comuni volte alla prevenzione e a sostenere sistemi sanitari dinamici con l’utilizzo di nuove tecnologie e la creazione di reti europee di riferimento.

L’UE promuovendo la sicurezza sociale eroga finanziamenti finalizzati ad aiutare i paesi membri ad investire in settori come l’assistenza all’infanzia, l’assistenza sanitaria, l’accessibilità alle infrastrutture riformando i sistemi di sicurezza sociale con la messa a punto di iniziative per l’orientamento nella ricerca di un lavoro e lo sviluppo delle necessarie competenze, nonché il riconoscimento delle qualifiche all’estero per permettere ai cittadini di vivere, studiare e lavorare in qualsiasi paese europeo.